.

.
India, elettricita' dal sole

Sunday, August 9, 2009

Morire di ENI

4 comments:

Anonymous said...

salve maria rita, sono una ragazza che purtroppo negli ultimi tempi si è imbattuta in questa situazione degradante sotto tutti i punti di vista. so di non essere l'unica a contattarti, ma ti prego di scrivermi al mio indirizzo email "vale.olivastri@gmail.com" per parlarti in maniera privata di alcune cose. aspetto che mi contatti, a presto.

supertramp said...

Idrocarburi e catrame minacciano il mare dell'Elba e di Pianosa.

Inquinata la spiaggia di Seccheto, a sud dell'Elba, nel Comune di Campo nell'Elba, una baia sabbiosa tra le due spiagge forse più famose dell'Isola, Cavoli e Fetovaia

fonte:
http://www.intoscana.it/intoscana/vivere_in_toscana.jsp?id_categoria=5&id=238261&id_sottocategoria=1228&language=it

giosuè said...

vado a dormire e vi lascio con un mio sogno nel cassetto, e cioè una grande manifestazione popolare contro la deriva petrolifera della nostra amata regione e una domanda che mi frulla nel cervello, a quando la prossima manifestazione?
chi vuole mi risponda, io domani sarò qui.
ciao!

giosuè said...

CENTRALE ENEL PORTO TOLLE Continua il processo in Cassazione a Roma
Terzo grado di giudizio per il colosso energetico.

Dalle risultanze processuali emergeva con certezza che SO2, NOx e polveri sottili erano stati emessi in grande quantità dalla centrale elettrica di Polesine Camerini a Porto Tolle e che tali emissioni avevano comportato il danneggiamento dell’ambiente circostante, delle colture e perfino di parti di abitazioni e addirittura di cose esposte agli agenti atmosferici.

fonte:
http://www.rovigooggi.it/articolo/2009-08-10/terzo-grado-di-giudizio-per-il-colosso-energetico/